LAVORI IN SPAZI CONFINATI

A CHI è DESTINATO IL CORSO DI ADDESTRAMENTO

Gli spazi confinati sono degli ambienti limitati, in cui il pericolo di morte o di infortunio grave è eccessivamente elevato, a causa della presenza di determinate sostanze o per disparate condizioni di pericolo.
Ad esempio, coloro che operano in ambienti sospetti di inquinamento fanno parte della categoria di lavoratori che operano in ambienti circoscritti caratterizzati da aperture di accesso ridotte e da una scarsa ventilazione naturale sfavorevole in cui è possibile la presenza di agenti pericolosi (gas, vapori, polveri) quali:

  • Pozzi;
  • Fogne;
  • Cunicoli;
  • Camini e Fosse in genere;
  • Tubazioni e Canalizzazioni;
  • Vasche;
  • Serbatoi e simili;
  • Silos, Stive delle navi, Container e Depuratori;
  • Camere con aperture in alto, Camere di combustione nelle fornaci e simili, Camere non ventilate o scarsamente ventilate;
  • Luoghi anche all'aperto con accesso superiore;
  • Scavi profondi a sezione ristretta;

Hai bisogno di una consulenza gratuita?

IL REGOLAMENTO PER I LAVORI IN SPAZI CONFINATI

Il Decreto Presidenziale 177/2011 definisce il Regolamento per tutti quegli ambienti giudicati ambienti sospetti di inquinamento o per gli spazi confinati. Il Provvedimento individua i requisiti che devono possedere le imprese per poter operare in questi spazi. Sarà, quindi, fondamentale:

  • Osservare integralmente tutte le disposizioni in materia di valutazione dei rischi, sorveglianza sanitaria e misure di gestione delle emergenze;
  • Impiegare personale, in percentuale non inferiore al 30 per cento della forza lavoro, con esperienza almeno triennale relativa a lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati;
  • Effettuate le attività di informazione e formazione di tutto il personale;
  • Consegnare i dispositivi di protezione individuale, strumentazione e attrezzature di lavoro idonei alla prevenzione dei rischi propri delle attività lavorative in ambienti sospetti di inquinamento o confinati;
  • Svolgere attività di addestramento di tutto il personale impiegato per le attività lavorative in ambienti sospetti di inquinamento o confinati;
  • Rispettare le vigenti previsioni, ove applicabili, in materia di Documento Unico di Regolarità Contributiva;
  • Applicare la parte economica e normativa della contrattazione collettiva di settore;

FT Consulting propone corsi di formazione con docenti con esperienza nel settore.
Le docenze verranno effettuate, con riferimento ai diversi argomenti, da personale con pluriennale esperienza formativa, documentata, nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro in particolare negli spazi confinati.
Il corso ha una durata di 8, 12 o 16 ore in funzione al ruolo e alla tipologia di spazio confinato in cui bisogna accedere. In tutti i corsi è prevista anche una parte pratica.
La FT Consulting si rende disponibile ad elaborare preventivi personalizzati nel caso in cui sia necessaria la formazione di più dipendenti della stessa Azienda o casi specifici da valutare singolarmente.
I corsi di Formazione possono essere erogati presso sede dell’azienda cliente in strutture dotate di caratteristiche idonee allo svolgimento dei corsi.

 

alcuni dei nostri clienti

Nissan
Ordine Psicologi del Lazio
Universita di Roma
Tunisair
Indra
Gruppo Gabetti
Enav Italia
Sisal
Regione Toscana
Cisco System
Oberam
Plenium
Cosa dicono di noi

Contattaci per una consulenza

* Campi obbligatori

SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO CERTIFICATO

Dal 2020 FT Consulting ha conseguito, attraverso l'ente di certificazione International Testing & Certification, la certificazione del sistema di gestione intergato Qualità ISO 9001, Ambiente ISO 14001, Sicurezza ISO 45001.

Privacy & Cookie | Design by FT Consulting 2017 | P. IVA 12708531004 - REA 1394598