LAVORI IN SPAZI CONFINATI

A CHI è DESTINATO IL CORSO DI ADDESTRAMENTO

Corso di formazione teorico pratico destinato a:

  1. Lavoratori dipendenti e autonomi addetti agli spazi confinati;
  2. Datori di Lavoro;
  3. Preposti;
  4. Responsabili dei lavori destinati ad operare in ambienti sospetti di inquinamento.

Questi ultimi fanno parte della categoria di lavoratori che operano in ambienti circoscritti caratterizzati da aperture di accesso ridotte e da una scarsa ventilazione naturale sfavorevole in cui è possibile la presenza di agenti pericolosi (gas, vapori, polveri) quali:

  1. pozzi;
  2. fogne;
  3. cunicoli;
  4. camini e fosse in genere;
  5. tubazioni e canalizzazioni;
  6. vasche;
  7. serbatoi e simili;
  8. silos, stive delle navi, container e depuratori;
  9. camere con aperture in alto, camere di combustione nelle fornaci e simili, camere non ventilate o scarsamente ventilate;
  10. luoghi anche all'aperto con accesso superiore;
  11. scavi profondi a sezione ristretta.

Il DPR 177/2011 definisce i requisiti per la qualificazione delle imprese dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

I corsi di addestramento della FT Consulting sono erogati da docenti esperti.
Le docenze verranno effettuate, con riferimento ai diversi argomenti, da personale con pluriennale esperienza formativa, documentata, nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro in particolare negli spazi confinati.

Numero dei partecipanti per singola sessione
Massimo 10 unità. Per le attività pratiche i corsisti devono indossare indumenti idonei da lavoro, scarpe antinfortunistiche e avere in dotazione elmetto da cantiere.

 

Privacy & Cookie | Design by FT Consulting 2017 | P. IVA 12708531004 - REA 1394598