OPERATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI MACCHINE

CORSI DI ADDESTRAMENTO - PATENTINI'

Il corso vuole fornire ai lavoratori addetti all'utilizzo di macchine operatrici le conoscenze teoriche e pratiche per utilizzare il mezzo in completa sicurezza per sé e per gli altri.
La formazione è obbligatoria ai sensi del D.Lgs.81/08 e s.m.i. (Artt. 36, 37, 71,73) e il recente Accordo stato regioni del 22/02/2012 (e suoi allegati).
Il corso è rivolto a tutti coloro coloro che, all'interno dell'organizzazione aziendale, utilizzano, anche saltuariamente, le seguenti macchine operatrici in base alla specifica mansione:

  1. Piattaforme di lavoro mobili;
  2. Gru a torre;
  3. Gru mobile;
  4. Gru per autocarro;
  5. Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (a braccio telescopico, industriali, semoventi, sollevatori/elevatori, semoventi telescopici rotativi tra cui, anche i cosiddetti "muletti");
  6. Trattori agricoli o forestali;
  7. Macchine movimento terra (escavatori idraulici, a fune, pale caricatrici frontali, terne, autoribaltabile a cingoli);
  8. Pompe per calcestruzzo.

I corsi di addestramento della FT Consulting sono erogati da docenti esperti.
Tutte le attività di docenza, sia teoriche che pratiche, sono dirette da:

  1. personale con esperienza documentata, almeno triennale, nel settore della formazione in materia di prevenzione, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  2. personale con esperienza professionale pratica documentata, almeno triennale, nelle tecniche di utilizzazione delle attrezzature oggetto della formazione (possono essere effettuate anche da personale interno alle aziende produttrici – distributrici – noleggiatrici – utilizzatrici);
  3. soggetti formatori, con esperienza documentata di almeno sei anni nella formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, accreditati in conformità al modello di accreditamento definito in ogni Regione e Provincia autonoma ai sensi dell'intesa sancita in data 20 marzo 2008;
  4. Coordinatori della progettazione e Coordinatori dell'esecuzione (Art. 98 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), nonché associazioni di professionisti senza scopo di lucro, riconosciuti dai rispettivi ordini o collegi professionali.

Numero dei partecipanti ammessi ai corsi di addestramento alla conduzione di macchine
Pari a 24 unità per sessione.
Per le attività pratiche il rapporto istruttore/allievi non deve essere superiore al rapporto di 1 a 6 (almeno 1 docente ogni 6 allievi).


 

Privacy & Cookie | Design by FT Consulting 2017 | P. IVA 12708531004 - REA 1394598